RIVOLUZIONI

VIII edizione / TAORMINA 23-27 giugno 2018

Sul palco del Teatro Antico e nelle più suggestive location di Taormina personalità di rilievo internazionale si ritroveranno per la Ottava Edizione del Festival, trasformando la città in un salotto a cielo aperto della letteratura e delle arti. Quest'anno il tema sarà Rivoluzioni.

Le fascinazioni della letteratura unite alla bellezza di un luogo unico al mondo. È l’equazione perfetta di Taobuk, festival letterario internazionale, che raccoglie la tradizione di Taormina quale capitale cosmopolita della letteratura.

Unisciti a Taobuk

Diventare volontario ti darà la possibilità di entrare in contatto con scrittori e personalità artistiche provenienti da tutto il mondo, respirando l'atmosfera di un Festival internazionale in una delle città più suggestive della Sicilia.

I progetti di Taobuk

La storica vocazione letteraria di Taormina è alla base della sinergia stretta tra due prestigiose realtà come il festival Taobuk e la Scuola Holden di Torino: obiettivo è realizzare una nuova importante iniziativa: la Summer School di scrittura creativa a Taormina, patria elettiva di scrittori, intellettuali ed artisti, nella splendida cornice di Casa Cuseni, ritrovo e rifugio in ogni tempo di personalità eccellenti del mondo della letteratura e delle arti.

Il libro al centro dell'universo dei più piccoli!
Tutte le attività e le iniziative di TaoKids si svolgono sotto la guida di animatori esperti e prevedono: incontri con noti autori di letteratura per bambini e ragazzi, laboratori e attività ludico-didattiche, tornei di grammatica, avventurose cacce al tesoro e molto altro.

La riflessione sul cibo come fattore culturale è tra i segmenti più interessanti del Festival, grazie a Fud Hub, rassegna enogastronomica curata per Taobuk da Fernanda Roggero, prestigiosa firma de Il Sole 24 Ore. Incontri con esperti del settore agroalimentare, scrittori, chef, degustazioni e showcooking dedicati alla cultura del cibo.

Grande successo di pubblico e ampi attestati hanno reso permanente il circuito culturale che ricostruisce in 21 luoghi la lunga storia di Taormina come ritrovo privilegiato di artisti, intellettuali e pensatori. Ideato da Antonella Ferrara e curato da Alfio Bonaccorso, Taormina Cult consiste in vere e proprie passeggiate tematiche, fruibili a bordo dell’Ape Calessino, sui luoghi della letteratura e del cinema.

Quando il Festival internazionale delle belle lettere di Taormina incontra il Festival della piccola e media editoria di Modena accade che per due intere giornate, dalle dieci a mezzanotte, le vie principali di Taormina si trasformino in una fiera a cielo aperto dedicata alla piccola e media editoria e ai suoi esigenti lettori.

Scuola Holden

Laboratori di scrittura creativa.

Making a Festival, Writing a Book

Scrittori in residenza là dove la residenza d’artista è nata.

FOTO / VIDEO