Venerdì 17 Giugno - Ore 22:00

Oltre la storia

L’avvocato antifascista che difese il giornalista di Mussolini.

Vero è falso – La letteratura come specchio deformato del reale

In Giocatori d’azzardo (Mondadori) Virman Cusenza dà voce e contesto alla storia dell’avvocato Enzo Paroli, socialista e antifascista, che assume la difesa del più illustre dei detenuti fascisti: il giornalista Telesio Interlandi, ideologo e simbolo del regime, accusato di collaborazionismo con i nazisti. Ma è davvero tutta qui, la verità?

In dialogo con Carlo Nordio, politico, e Matteo Collura, scrittore.

Interverranno

Main Sponsor