Noa

Noa è una cantante israeliana, e crede nel potere che ha la musica di unire i popoli. Il conflitto tra i popoli è un tema a lei caro, perché Achinoam Nimi (è questo il suo vero nome), è figlia di ebrei yemeniti costretti a fuggire a Tel Aviv. Nasce proprio in questa città nel 1969, ma due anni dopo si trasferisce con la famiglia a New York. A 17 anni vive una crisi d’identità e sente il bisogno di ritornare in Israele. Tornata nella sua terra d’origine, vi presta servizio militare per due anni. In Israele conosce l’uomo che poi sarà suo marito, un medico pediatra. La sua attività da cantante comincia nel 1991 e nel 1994 incide il suo primo album. Interpreterà “Beautiful that way” nel film “La vita è bella”. In Italia torna più volte: nel 1996 partecipa al concerto di Venditti a  in Piazza del Plebiscito; nel 2006 è in gara a Sanremo; nello stesso anno riceve l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia; la vediamo ancora a Napoli, Genova, e poi nuovamente a Sanremo nel 2012. Nel 2014 esce il suo ultimo album dal titolo “Love Medicine”.

19/09/2015 - Teatro Antico

L’ospite riceverà, durante la serata inaugurale del Festival Taobuk, il “Taobuk Award per la Pace”. Durante l’evento Noa eseguirà “Yuma”, tradizionale canto yemenita.