Marco Missiroli

Marco Missiroli nasce nel 1981 a Rimini, dove vive fino al raggiungimento della maturità scientifica. Dopo si iscrive presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna al corso di Scienze della comunicazione e dove si laurea nel 2005. Lo stesso anno esce il suo primo romanzo “Senza coda” che riceve nel 2006 il Premio Campiello Opera prima, l’ anno successivo pubblica il romanzo “Il buio addosso”. Nel 2009 esce il terzo romanzo dal titolo “Bianco”, grazie al quale riceve tre premi: XXVIII edizione del Premio Comisso, il Premio Tondelli 2009 e il premio della Ninfa- Camarina 2010. Nel 2012 arriva un altro grande successo, “Il senso dell’elefante” che ottiene il Premio Campiello Giuria dei Letterati, il premio Vigevano – Lucio Mastronardi, e il premio Bergamo. Il suo ultimo libro è “Atti osceni in luogo privato”. Attualmente vive a Milano dove lavora come caporedattore per una rivista di psicologia e si occupa della sezione cultura del Corriere della Sera.

25/09/2015 - Hotel Isabella

L’ospite presenterà il libro “Atti osceni in luogo privato” presso la Terrazza dell’Hotel Isabella alle ore 16.00. Interverrà il giornalista Francesco Musolino.