Luca De Michelis

Laureato all’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, è a capo in qualità di Amministratore delegato della casa editrice Marsilio Editori, fondata nel 1961 dal padre, Cesare De Michelis, che ne è attualmente il Presidente.
L’attività editoriale di Marsilio Editori si è ampliata notevolmente nel corso degli anni. Oggi comprende la narrativa contemporanea italiana e straniera, che con il progetto Giallosvezia ha avvicinato il pubblico italiano alla letteratura poliziesca scandinava e ha ottenuto un eccezionale successo con la Millennium Trilogy di Stieg Larsson; le testimonianze pubblicate ne «Gli specchi», i classici raccolti nella collana «Letteratura universale»; la saggistica di attualità che affronta temi di politica, economia, costume e religione; i libri illustrati, i cataloghi d’arte e le guide, realizzati in un rapporto privilegiato con alcune istituzioni culturali di rilievo, prima fra tutte la Biennale di Venezia di cui Marsilio da quasi vent’anni è l’editore per i settori arte e architettura.

25/06/2017 - Fondazione Mazzullo

Prenderà parte all’incontro Il passaggio del testimone. Cambiamenti e nuovi scenari nel mondo dell’editoria di padre in figlio.  Tavola rotonda con gli editori italiani che hanno fatto di una tradizione familiare il proprio mestiere: fare i libri. Interverranno anche: Stefano Mauri, Presidente e AD del Gruppo editoriale Mauri Spagnol; Antonio Sellerio, Presidente Sellerio Editore; Carlo Feltrinelli, AD Feltrinelli Editore; Giuseppe Laterza, Presidente Laterza Editore; Giovanni Hoepli, AD Ulrico Hoepli Editore.