Filippo La Mantia

Oste e cuoco – come lui stesso ama definirsi – è nato a Palermo nel 1960. Dopo tanti anni da fotoreporter nella sua città natale, ha intrapreso la strada di cuoco professionista nel 2001 a Roma. La sua è una cucina di sentimento, animata dal ricordo dei sapori di casa. È proprio la ricerca dei ricordi d’infanzia e della sua terra, la Sicilia, che lo ha aiutato a rivisitarne la tradizione. Nel 2015 ha aperto a Milano il ristorante che porta il suo nome: una grande casa con tanti ambienti diversi, un bar diurno, un bar notturno, un ristorante, un’area relax e musica ovunque.

12/09/2016 - Ristorante La Baronessa

Lo chef Filippo La Mantia interverrà insieme alla foodblogger Chiara Maci al dibattito “Una cucina a due piazze- Food Factor”.