Arturo Belluardo

Nato e cresciuto a Siracusa, vive a Roma con due donne e due gatti. Lavora alla Direzione Crediti del Banco Popolare e spesso cucina. Il suo romanzo Il ballo del debuttante è stato segnalato al Premio Calvino 2016. Le sue storie sono state pubblicate su «Lo Straniero», «Buduàr», «Succedeoggi» e «Mag O» e in antologie edite da Nottetempo e dal Goethe Institut.

28/06/2017 - Archivio storico

Interverrà in Quell’universo nascosto dietro il silenzio dei figli conversando sul suo romanzo Minchia Di Mare (Elliot). Davide è il figlio di un padre autoritario e violento, prigioniero di una vita che non finisce mai. Comico e tragico si fondono insieme in un paese della provincia siciliana anni ’70.