Alan Friedman

Dopo aver frequentato la celebre London School of Economics and Political Science, ha studiato alla Università di New York ed alla John Hopkins a Washington. È stato inviato dell’International Herald Tribune, collaboratore del Presidente Jimmy Carter.
Ha conquistato quattro volte il British Press Award mentre lavorava per il Financial Times a Londra. Per lo stesso giornale è stato corrispondente a Milano, attività che gli ha permesso di ottenere il Premio Trento come miglior corrispondente estero in Italia.
La sua carriera televisiva lo ha visto apparire in prestigiose trasmissioni televisive sulle reti BBC ed ABC. Ha quindi lavorato in RAI a programmi quali “Maastricht-Italia” su Rai3 e “I vostri soldi” su Rai 2.
Su SkyTg24, canale che ha contribuito a lanciare, ha condotto come anchor l’Alan Friedman Show. Ha scritto diversi libri, tra cui “Tutto in Famiglia” su Gianni Agnelli e la FIAT.
Tra i suoi scoop più celebri la scoperta dello scandalo “Iraq-gate”, la vendita di armi a Saddam Hussein con la complicità della Cia e grazie ai finanziamenti illeciti, che ha pubblicato in “La madre di tutti gli affari” nel 1993.
Nel Febbraio 2014 esce “Ammazziamo il Gattopardo”, tra i libri più letti in Italia. Il saggio in cui, attraverso conversazioni con i protagonisti della storia d’Italia degli ultimi anni, ricostruisce la vicenda del fallimento della classe politica del paese. Dal 19 Giugno 2014 va in onda su La7 con il suo show “Ammazziamo il Gattopardo: il Gioco del potere”.

21/09/2014 - Piazza XI Aprile

L’ospite presenterà, ale ore 18.00 presso Piazza IX Aprile, “Ammazziamo il Gattopardo”.

All’evento, in collaborazione con “Rotary Club Taormina”, interviene il giornalista Felice Cavallaro .