La linea sottile tra eroi e carnefici: la rivoluzione dell’altra storia

domenica 24 giugno, 2018

Hotel Villa Diodoro

24/06/2018 12:00 pm
Il coraggio rivoluzionario di raccontare l’altra storia, quella dove non ci sono eroi ma carnefici, e dove il confine tra le vittime e i colpevoli è sottile. Rosa Sauer e le altre assaggiatrici ufficiali alla mensa di Hitler negli ultimi anni della Guerra, sono alle prese con il primo dei comandamenti umani: sopravvivere. Conversazione con Rosella Postorino sul libro Le assaggiatrici, Feltrinelli.

Dialoga con Rosa Maria Di Natale, La Repubblica.