Cena di Gala

domenica 24 giugno, 2018

Villa Mon Repos

24/06/2018 8:00 pm
Sarà lo chef Pasquale Caliri a firmare la Cena di Gala per la prima serata di Taobuk. Un menù che abbraccia il piccolo e il perfetto, il gusto e il solletico, la tradizione e l’innovazione. Lo chef siciliano di Marina Del Nettuno Yachting Club di Messina , formatosi in Alma, il famoso istituto di alta cucina di Gualtiero Marchesi, punta ai migliori prodotti del territorio per poi rielaborarli con maestria. Tra i suoi autorevoli maestri anche il grande pastry Chef PacoTorreblanca. La cucina di Pasquale Caliri è attenta alle “radici” del sapore, raffinata ed essenziale, semplice e immediata. È al tema della “leggerezza” che lo chef si ispira: “Una leggerezza che deve arrivare all’essenza del sapore”, spiega. Essenzialità e rigore, inoltre, sono due principi che lo chef siciliano eredita dalla sua passata esperienza di giornalista, professione che intraprende per diversi anni, prima di voltare del tutto pagina. Il suo legame con la Sicilia, ma soprattutto con le materie prime che essa offre, è molto forte. “La mia è una cucina prettamente di mare – afferma – Il rapporto col mare è viscerale”. Il menu di Pasquale Caliri per la cena stellare di TaoBuk – evento su invito, non aperto al pubblico – rappresenta tutti i principi-cardine del suo percorso. Previsto un Omaggio a Marchesi, ovvero frutti di mare e crostacei su crema di ceci, dripping di pesto, nero di seppia e pomodoro. La Norma sulle note del cacao; gnocchetti di patata al nero di seppia, vongole, pesto di basilico, pane alle erbe. E poi petto di faraona, sedano rapa, perlage di tartufo estivo. Infine Quasi un gelo di cannella, limone, gruè di cacao. I vini provengono dalle Cantine Geraci. Le storie che si racconteranno a cena, quelle, sono ancora tutte da scrivere.